Pensione donne pubblico e privato, ecco i nuovi requisiti 2014

00000866.jpgLa riforma pensioni della Fornero ha modificato l’accesso alla pensione anche per le donne.

 

Pensione donne: cosa cambia con la riforma Fornero

A partire dal 1 gennaio 2014 la pensione per le donne sarà ancora più lontana, per effetto della riforma sulle pensioni del ministro Fornero, il decreto legge n.201 del 2011.

Vediamo a che età e con quali requisiti contributivi potranno andare in pensione le donne dal prossimo anno.

Le lavoratrici dipendenti, invece, dal prossimo anno potranno andare in pensione a 63 anni e nove mesi. Per ciò che riguarda le lavoratrici autonome, per l’accesso alla pensione di vecchiaia, dal 1 gennaio 2014, esse dovranno raggiungere i 64 anni e 9 mesi.

Rinviamo ad un interessante articolo sul tema

Pensione donne, ecco i requisiti in vigore dal 2014